Cadau e Associati

Studio Commerciale Tributario, Cagliari e Milano

Cadau&Associati è un affermato brand nell’ambito tributario, della consulenza fiscale e della revisione contabile di società private e enti pubblici, che opera a Cagliari e Milano. Un’expertise che opera nel panorama regionale sardo, ma anche nell’ambito nazionale, offrendo un servizio altamente specializzato, capace di rispondere con qualità e professionalità alla risoluzione delle più complesse problematiche tributarie, con un’assistenza all’insegna della completezza e dell’aggiornamento continuo. A guidarlo, c’è la competenza e l’esperienza di Aldo Cadau, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, che nel corso degli anni ha strutturato un gruppo di lavoro e una riconoscibilità professionale in grado di affermarsi sul territorio, con importanti clienti nel settore pubblico e privato. In particolare,  nel corso degli anni, Cadau&Associati ha curato gli aspetti fiscali di numerose operazioni societarie e finanziarie legate ad aziende pubbliche e private, diventando così un punto di riferimento nella gestione della fiscalità ordinaria e straordinaria in Sardegna.

Ultime notizie

Lo Studio Cadau&Associati informa i propri utenti sulle ultime novità in campo tributario e fiscale.

Fringe Benefits fino a 3.000 

Il  c.d. Decreto Aiuti-quater è intervenuto nuovamente sulla disciplina fiscale dei fringe benefits, modificando la soglia di esenzione fiscale. L’innalzamento della soglia di esenzione a 3.000 euro    Solamente per il periodo d’imposta 2022, non concorrono a formare il reddito:  il valore dei beni ceduti e dei servizi prestati ai lavoratori dipendenti (non in denaro) nonché le somme erogate o rimborsate…

Decreto aiuti Quater pubblicato in GU

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 270 del 18.11.2022 il Decreto aiuti quater (DL del 18.11.2022 n. 176) recante misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica. Vediamo in breve sintesi alcune delle misure previste dal nuovo decreto. Benefit aziendali fino a 3000 euro Limitatamente al periodo d’imposta 2022, non concorrono a formare il reddito il…

Comunicazione beni strumentali entro il 30 novembre

Al solo fine di consentire al Ministero dello sviluppo economico di acquisire le informazioni necessarie per valutare l’andamento, la diffusione e l’efficacia delle misure agevolative riferite agli investimenti con caratteristiche 4.0 in: beni strumentali,  formazione  e ricerca e sviluppo le imprese devono inviare al Ministero delle imprese e del Made in Italy (già “Ministero dello Sviluppo Economico”) un’apposita comunicazione, entro il termine di presentazione della dichiarazione dei…

Caricamento articoli del blog...
Aldo Cadau, commercialista a Cagliari

Fiscalità dell'Impresa e dei Gruppi

Fiscalità Internazionale

Contenzioso Tributario

IVA e imposte indirette

Pianificazione Fiscale Imprese

Pianificazione Fiscale Persone Fisiche